Amici 21: Luigi Strangis è il vincitore di questa edizione

Il cantautore Luigi Strangis ha vinto la 21esima edizione di Amici di Maria De Filippi.

Durante la gara finale di ieri 15 maggio 2022, ha vinto prima le sfide di canto contro Albe, Sissi, Alex e, nella finalissima contro la categoria ballo, ha battuto Michele.

Durante la serata il cantautore calabrese ha interpreto i suoi brani inediti presentati durante il corso del programma: Muro, Tondo (scritta per lui da Enrico Nigiotti), Partirò da zero e il nuovo singolo Tienimi stanotte e anche cover in inglese e italiano.

Durante la diretta, Maria De Filippi ha mostrato il suo album, ‘Strangis‘, che uscirà il prossimo 3 giugno per la nuova etichetta discografica 21CO, distribuzione Artist First.

(Ne avevamo già parlato in questo articolo)

Strangis èil primo EP di Luigi

Luigi è il 17esimo cantante a vincere il talent show più longevo della televisione italiana.

BIOGRAFIA:

Cantautore e polistrumentista originario di Lamezia Terme, Luigi Strangis ha iniziato a suonare la chitarra a 6 anni.

Oggi, a 21 anni, oltre alla chitarra suona anche il pianoforte, la batteria, le percussioni e il contrabbasso.

Proprio grazie alla sua esperienza come polistrumentista a 15 anni inizia ad autoprodurre i suoi pezzi.

L’ingresso ad Amici avviene a settembre 2021 con l’inedito Vivo.

Nei mesi successivi lancia nel programma Muro, Partirò da zero, Tondo, scritta da Enrico Nigiotti, e in ultimo Tienimi stanotte.

Qui il link per il pre-order del suo primo EP.

Facciamo il nostro in bocca al lupo a Luigi per il suo album in uscita e per la sua carriera musicale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: